Luca Bisceglia

Mi occupo di promozione del benessere psicologico a partire dalle opportunità e dai rischi che il mondo virtuale porta con sé sviluppando competenze e conoscenze derivanti dalla Psicologia Digitale. L’obiettivo è lo sviluppo di progetti per intervenire efficacemente in fenomeni come il ritiro scolastico, gli Hikikomori, videogames, i nuovi canali di comunicazione (Facebook, Instagram etc), il cyber-bullismo, l’educazione digitale.

Laureato nel 2014 in Psicologia e Processi Sociali presso l’Università “Sapienza” di Roma con una tesi su “Opinione e atteggiamenti sull’uso/abuso di alcol: confronto per genere e età”, mi laureo regolarmente presso la stessa università nel 2016 in Psicologia Clinica con una tesi sulla “Sindrome di Takotsubo” (Stress-induced Cardiomyopathy).

Ho svolto il tirocinio post-lauream professionalizzante da settembre 2016 a marzo 2017 presso la cattedra di Psicofisiologia della Salute dell’Università “Sapienza” in ambito di ricerca. Da marzo 2017 a settembre 2017 frequento il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) dell’Ospedale San Camillo-Forlanini A.S.L. Roma 3 in ambito clinico.

Mi sono abilitato all’esercizio della professione di Psicologo, superando l’Esame di Stato nella sessione di novembre 2017 sempre presso l’Università “Sapienza”. Successivamente mi sono iscritto all’Ordine degli Psicologi della Campania , sez.A  num. 7788.

Sempre nel 2017 vinco il finanziamento della Regione Lazio per il progetto “Promuoviamo la salute: nuovi protocolli psico-diagnostici e dal 2018 mi sto formando nel settore della “Psicodiagnostica Clinica e Peritale”, frequentando il Master annuale di II° livello (1500 ore, 60 CFU) erogato dal Consorzio Universitario Humanitas e Università LUMSA .